Perché Monti ha perso l’aplomb?

di Costanza Rizzacasa d’Orsogna, Italia Oggi, 2 febbraio 2013

Capita spesso che il burattino si ribelli al burattinaio

«Monti? Era il primo della classe ricco e un po’ spocchioso, un Derossi del libro Cuore con sprazzi di Carlo Nobis. Ha subito una mutazione genetica e si è trasformato in Franti, ma fa quasi tenerezza. Berlusconi? Per lui una sindrome non basta. Ha una bulimia tale che ingloba tutte le sindromi del mondo. Riempirebbe da solo interi trattati di psicanalisi e filosofia».
Umberto Silva, psicanalista e scrittore, analizza le personalità dei protagonisti della campagna elettorale. «Una campagna misera e miserabile perché senz’anima», dice. «Dove tutti, economisti in primo luogo, sparano cifre a vanvera, e sembra di giocare ai dadi. Monti dice che ha salvato l’Italia, Berlusconi dice invece che Monti l’ha distrutta. Chi avrà ragione?»

Nessuno dei due? Le sindromi di Berlusconi sono note. Certo però che anche Monti, dal punto di vista psicanalitico, dev’essere un soggetto piuttosto curioso.
Estremamente. All’inizio, lui e il suo governo peccavano d’invisibilità. Sembravano dei marziani senza carne né sangue. Adesso invece Monti è quello che esterna di più, e con una virulenza inaspettata. Quasi una reazione all’iniziale opacità. E ancora: prima disdegnava di candidarsi, adesso è sceso in campo con più forza di tutti. Prima era super partes e di un’ironia sottile, ora ha i conflitti d’interessi e quando parla quasi rasenta la volgarità.

Per continuare:

http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1809777&codiciTestate=1&sez=giornali&testo=umberto+silva&titolo=Perch%C3%A9%20Monti%20ha%20perso%20l%27aplomb?

2 thoughts on “Perché Monti ha perso l’aplomb?

  1. Marco Fusi ha detto:

    Scusate, ma dovete continuare a dar credito alle psicoidiozie di quest’individuo?
    Finisce questo giornalino che nessuno si fila e che sta in piedi grazie ai finanziamenti pubblici perché è l’unico che è disposto a non sparare a zero su Berlusconi usando la psicoanalisi e Italia Oggi è un giornale notoriamente legato al PDL…chissà, forse non possono più intervistare l’editore di questo qui, tal Verdiglione, allora optano per la sua brutta copia: almeno non l’hanno ingabbiato.
    Chissà se si è fatto conoscere perché si metteva il cappuccio anche lui come l’Armando e andava alle riunioni della P2 col piazzista di Arcore
    o semplicemente è l’unico che ha il coraggio di metterci la faccia con certe idiozie pur di far sapere al mondo che esiste.

  2. Marco Fusi ha detto:

    Comunque l’intervista risveglia angosciosi interrogativi: per esempio

    1) Cosa risveglia rabbia perché Berlusconi non ha fatto di più?
    Sarebbe importante saperlo, perché lo stesso concetto l’aveva espresso anche un altro, come si chiama…ah, sì, Licio Gelli!
    Chissà cosa intendono tutti e due.
    2) In cosa consiste la dittatorialità di Grillo?
    Forse nel fatto che, ai tempi in cui il signore era così ben inserito nei salotti craxian-verdiglionari assieme a Pillitteri e compagnia bella lui si è fatto sbattere furori dalla TV perché è stato l’unico ad avere il coraggio di dire che i socialisti erano dei ladri.
    Cos’è, la verità è una forma di dittatura?
    Cos’é la democrazia, è costituita da Italia Oggi che ha sostenuto per anni che Berlusconi è innocente ed è vittima dei magistrati comunist?
    Dai liberali alle cozze che scrivevano appelli per cambiare le leggi perché altrimenti il povero Verdiglione non poteva lavorare coi suoi pazienti senza essere arrestato?
    Comunque tranquilli, finché i suoi deliri li esterna a Italia Oggi il signore è inoffensivo, lo leggono in quattro e sono tutti convinti che Ruby sia la nipote di Mubarak.
    Magari evitare di riprenderlo nella rassegna stampa sarebbe un vantaggio, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...