Freud tra pensiero e pratica di scrittura

di Aurelio Molaro, ilsole24ore.com, 2 agosto 2013

L. Ambrosiano – E. Gaburri, Pensare con Freud, Raffaello Cortina, Milano 2013, XX-132 pp. € 15,50

È ancora possibile “pensare con Freud”? La riflessione psicoanalitica del secondo Novecento, così carica di un intrinseco pluralismo che sembra molto spesso aver quasi dimenticato l’insegnamento originario del maestro, sembrerebbe per certi aspetti contraddire questa ancora oggi così rivoluzionaria possibilità. Senza dubbio, nella sua lunga attività di ricerca Freud è stato uno straordinario maestro di pensiero che ha saputo (ma non sempre in maniera soddisfacente) incarnare ed intrecciare inappellabili istanze di scientificità con la strenua volontà di andare “al di là del fenomeno”, per addentrarsi negli indeterminabili territori metapsicologici dell’inconscio.

Per continuare:

http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2013-07-25/pensare-con-Freud-101933.shtml?uuid=AbrNTKHI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...