Cervello, il suo motore è negli affetti

di Andrea Lavazza, avvenire.it, 21 maggio 2014

In questi giorni un premio dagli psi­coanalisti e un libro con uno psi­chiatra, in una carriera da neuro­scienziato cognitivo. Incarna la figu­ra di studioso che ama le contami­nazioni disciplinari Vittorio Gallese, docente di neurofisiologia all’Uni­versità di Parma, ma senza cedimenti nel rigore della ricerca. È infatti uno degli stu­diosi italiani più noti al mondo nel suo set­tore, ‘padre’, insieme con Giacomo Rizzo­lati, dei neuroni specchio.

Per continuare vai al link:

http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/CERVELLO.aspx

Vedi anche:

https://rassegnaflp.wordpress.com/2014/05/23/lingiardi-psicoanalisi-allo-specchio-le-neuroscienze-sono-oggi-imprescindibili-per-capire-la-psiche/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...