Mahler sul divano di Freud e altre nevrosi

di Massimo Ammaniti, la Repubblica, 4 giugno 2014*

Quando ci riferiamo alla psicoanalisi, intendiamo in primo luogo una teoria psicologica che valorizza il mondo inconscio, ma anche le narrazioni cliniche dei pazienti che si sono distesi sul lettino psicoanalitico alla ricerca di sé stessi, come i famosi casi clinici di Freud, dal piccolo Hans a Dora, dall’Uomo dei lupi all’Uomo dei topi. E questi casi clinici, oltre ad aver contribuito all’avanzamento della teoria psicoanalitica, costituiscono vere opere letterarie con un ritmo narrativo ed una suspense in attesa di scoprire il mistero individuale. Sull’altro versante ci si può chiedere come i pazienti abbiano vissuto e percepito la figura dello psicoanalista e l’ambiente curativo in cui sono entrati.

Per continuare vai al link:

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2014/06/04/mahler-sul-divano-di-freud-e-altre-nevrosi48.html?ref=search

 * Segnalato da spiweb.it

http://www.spiweb.it/index.php?option=com_content&view=article&id=4751&catid=726&Itemid=353

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...