Galimberti: “Freud, Jung, Lacan non funzionano più. Cresce la richiesta di consulenza filosofica”

“La  crisi – sostiene lo psicoanalista e filosofo –  è dovuta alla psicoanalisi stessa, che si è chiusa nelle categorie psicoanalitiche classiche – Freud, Jung, Lacan – che probabilmente in una società radicalmente trasformata non funzionano più”. “Molta gente si sposta dal mondo psicoanalitico al mondo filosofico. Non dimentichiamo che la filosofia è anche una teoria della vita, è nata soprattutto come questo”

intervista di Cristina Bolzani, rainews.it, 19 giugno 2015

Secondo uno studio Usa citato dal New York Post stanno sparendo i pazienti della psicoanalisi. Secondo lei quali sono i motivi di questa crisi?  

La  crisi è dovuta alla psicoanalisi stessa, che si è chiusa nelle categorie psicoanalitiche classiche – Freud, Jung, Lacan – che probabilmente in una società radicalmente trasformata non funzionano più. Per esempio quando assumiamo la considerazione freudiana che parte da una base sessuale; oggi la sessualità è sostanzialmente libera e quindi non è più causa di traumi o cose varie.   Seconda ragione, i costi, certo, che non sono insignificanti, e soprattutto i tempi. Oggi si lavora in una società molto accelerata , e uno non può sottoporsi a una psicoterapia che duri 4, 5 o 6 anni.  Inoltre, proprio in riferimento al mondo americano, lì si è diffusa oltre alla psicoanalisi la consulenza filosofica, che è ua sorta di trattamento che non investe le emozioni ma investe semplicemente i pensieri che si hanno in testa, che molto spesso sono idee vecchie, arretrate, comunque non idonee al mondo contemporaneo, con una gerarchia costruita sui propri principi che poi altro non sono che abitudini elementari. E siccome oltre alle passioni si ammalano anche le idee, allora molta gente in America – ma anche in Germania, in Francia, in Israele – ci si affida. Ultimamente anche in italia si sta sviluppando questa consulenza filosofica, e si compone di una ventina di incontri in cui si mette a posto il proprio repertorio mentale. Molta gente allora si sposta dal mondo psicoanalitico al mondo filosofico. Non dimentichiamo che la filosofia è anche una teoria della vita, è nata soprattutto come questo. Socrate andava nelle piazze e insegnava cos’è giusto, cos’è vero, cos’è buono cos’è bello, e come si conduce la vita secondo buoni binari di correttezza e serietà.

Segue qui:

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Umberto-Galimberti-Freud-Jung-Lacan-sono-fuori-dal-tempo-Si-diffonde-la-consulenza-filosofica-fad7f554-2621-4d20-9d2d-c1194bfff5fe.html

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...