Thanopulos: “Lontano da dove”

Il nostro destino è vivere in viaggio in mezzo a luoghi insieme antichi e nuovi

di Sarantis Thanopulos, ilmanifesto.info, 17 luglio 2015

Clau­dio Magris è inter­ve­nuto sul caso greco con affer­ma­zioni impul­sive. La loro umo­ra­lità rivela le ragioni cul­tu­rali e psi­co­lo­gi­che che sot­ten­dono la guerra civile non dichia­rata tra il Centro-Nord e il Medi­ter­ra­neo all’interno dell’Europa. Avendo attri­buito a Tsi­pras la pre­tesa che la Gre­cia abbia da parte dei suoi cre­di­tori un trat­ta­mento di riguardo per il suo glo­rioso pas­sato, Magris impar­ti­sce ai greci, e di stri­scio agli ita­liani, di oggi, una lezione, gra­tuita ma coe­rente con le sue reali moti­va­zioni: il pas­sato di Atene o di Roma non assolve nes­suno e men che mai garan­ti­sce un altret­tanto grande presente. I discorsi lapa­lis­siani sono spesso pro­dotto di rimo­zioni che emer­gono con i lap­sus. “Quando – dice Magris — si ha un’altissima civiltà nel pro­prio Dna, essa si rivela non nella cita­zione del pas­sato, ma nel modo in cui si affron­tano i pro­blemi del pro­prio pre­sente». Gli inglesi, esem­pli­fica, sono stati i degni eredi di Roma e non Mus­so­lini. Con­clude defi­nendo la ribel­lione dei greci a cin­que anni di inu­tili sacri­fici come hybris tignosa e truf­fal­dina.

Segue qui:

http://ilmanifesto.info/lontano-da-dove/

http://www.psychiatryonline.it/node/5759

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...