Contributi – Perché continuiamo a guardare i reali

Il matrimonio di Pierre e Beatrice, la storia di Lady D, la vita di Kate. Forse non ci identifichiamo più, ma le immagini sono irresistibili

di Roberta Scorranese, corriere.it, 5 agosto 2015

«Giace scomoda la testa che indossa una corona», sospira l’Enrico IV di Shakespeare. Sarà anche scomoda, ma la testa coronata è sempre in prima pagina. Ancora oggi. Perché passano gli anni, le Stéphanie di Monaco invecchiano e persino il cipiglietto tra le sopracciglia di Kate Middleton si infossa impietoso. Eppure i royals tengono. Un dato: alcune delle gallerie di immagini dedicate dal Canale Moda di Corriere.it al matrimonio tra Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo hanno raggiunto un picco di quasi 14 milioni di pagine viste sulla homepage. Certo, si dirà che questo è un matrimonio feuilleton, a puntate, ma d’altra parte Kate Middleton fa notizia da anni, sin da quando, studentessa, si aggrappava al braccio di William. Il «fattore P», (copyright Antonio Caprarica) cioè Pippa Middleton, è altra storia: un riverbero curvaceo della fama familiare, eppure cliccatissimo.

Segue qui:

http://www.corriere.it/moda/news/15_agosto_05/perche-continuiamo-guardare-reali-6d7bb4f4-3b5f-11e5-b627-a24a3fa96566.shtml

Annunci

One thought on “Contributi – Perché continuiamo a guardare i reali

  1. Un titolo glamour che mi fa subito FLOP. Perchè di Royal apprezzo solo la Crème. E’ il REAL che mi si rende APPEALING (eccetto il”reality”che tuttavia è soavemente soporifero). Quanto conta il mio PENSIERO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...