Recalcati: “L’uomo che amava una calza più di una donna”

di Massimo Recalcati, repubblica.it, 28 febbraio 2016

La passione dell’avaro è ipnotizzata dai suoi averi. La dedizione per la borsa conta di più di quella per l’amore. Tra la donna e la sua “cassetta” non è sfiorato dal minimo dubbio. La sua attitudine accentua il carattere feticistico del desiderio umano che Freud ha per primo messo in evidenza. Il feticista è, infatti, colui che individua l’oggetto del suo desiderio in un oggetto inumano (scarpe, mutande, calze, ecc.) o in un frammento del corpo (seni, gambe, piedi, ecc.). Se l’avaro non ha dubbi nello scegliere tra l’amore e i suoi averi, anche il feticista preferisce una calza, una scarpa o un piede all’incontro con l’Altro. La sua opzione è chiara: egli subordina il valore dell’oggetto amato dalla presenza o meno del feticcio. Come la cassetta rende l’avaro incapace di ragionare, prigioniero del suo fantasma di appropriazione sconfinata, la fascinazione irresistibile che emana dal feticcio rende il feticista un vero e proprio idolatra: i feticci di cui egli è dipendente gli appaiono come veri e propri idoli ai quali consegnarsi senza riserve. Nel Capitale Marx ha sviluppato una celebre analisi del feticismo delle merci mostrando come nel regime capitalista gli oggetti del mercato non rispondano più alla semplice necessità di soddisfare un bisogno, ma appaiono dotati di un valore di scambio che prescinde dal loro reale valore d’uso.

Segue qui:

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2016/02/28/luomo-che-amava-una-calza-piu-di-una-donna60.html?ref=search

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...