Contributi – Sognare è indispensabile: armonizza il cervello e consolida le esperienze

Il sogno mette in relazione aree del cervello che durante la veglia tendono a essere separate e riorganizza i ricordi, integrando le esperienze con le conoscenze

di Danilo Di Diodoro, corriere.it, 4 aprile 2016

Un sogno, quel filmato sbilenco che di notte viene proiettato nella nostra mente, racconta storie dotate di una particolare struttura narrativa che sta diventando un ambito di ricerca di psicologi cognitivisti, come Jacques Montangero e Corrado Cavallero, rispettivamente dell’Università di Ginevra e di Trieste, autori di un recente articolo sulle caratteristiche della struttura narrativa dei sogni, pubblicato sulla rivista International Journal of Dream Research. Il loro studio ha preso in esame sogni che fanno parte della banca dei sogni realizzata all’Università di Bologna. «Riteniamo che i sogni vadano considerati un racconto nel senso ampio del termine, piuttosto che una storia “canonica”— dicono i ricercatori — cioè il resoconto di una sequenza di eventi che coinvolgono esseri umani che reagiscono ad altri o a eventi fisici, e che include alcuni eventi inaspettati capaci di creare tensione nei protagonisti e un interesse negli ascoltatori o i lettori. Una storia canonica, invece, è un racconto con un contenuto e una struttura ben organizzati che obbedisce a un piano generale. Tutte le parti della storia sono collegate e la fine è connessa a quello che precede e serve a risolvere la tensione che si è creata».

Segue qui:

http://www.corriere.it/salute/neuroscienze/16_aprile_01/sognare-indispensabile-armonizza-cervello-consolida-esperienze-dd80b93e-f7f7-11e5-b848-7bd2f7c41e07.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...