Silva: “L’inconscio ci guida”

Le parole del Papa che sferzano l’Europa, le accuse di Trump e la nuova gioventù di Berlusconi

di Umberto Silva, ilfoglio.it, 11 maggio 2016

Papa Francesco ha frustato l’Europa che non è più madre e nemmeno padre. La cosa mi ha fatto piacere, anche perché due giorni prima di lui quelle stesse parole le ho scritte io. Lungi da me ogni vanità, è esattamente il contrario. Se scrivo certe cose addirittura anticipando il Papa, significa che anche i più imbecilli degli umani, tra i quali mi annovero, hanno capito che qualcosa di orrendo sta accadendo nel mondo e cominciano ad agitarsi. Ma le radici erano avvelenate già da tempo, la chiesa era decaduta e le nazioni anche, ci si è creduti eterni dominatori che potevano prendersi il lusso di trattare i paesi arretrati  da ritardati mentali, col risultato di farne davvero dei pazzi ma cattivi, cattivissimi.

L’Europa ma anche l’America, il disastro coinvolge tutto l’occidente. Se il Parlamento italiano è pieno di buffoni, costoro almeno ci fanno ridere quando invece un Donald Trump… Parlando del caso Trump, Obama ha evocato il circo, pensando così di bollare lo scalmanato. In realtà il circo è istituzione assai nobile, una tradizione addirittura liturgica, mentre con Donald Trump siamo da altre parti. I Bush, gentiluomini all’antica, si ritirano e lanciano la maledizione, vedendo il partito sputtanato immagino che sarà difficile per loro dare la mano al nuovo premier, probabilmente gli schiacceranno le famose ditine. E la regina d’Inghilterra? Lei non farà una piega, lei ha stretto la mano a gente impresentabile senza dire bah; la regina si pensa immortale e stima il suo interlocutore un morto in piedi. Quei pochi che stringeranno la mano a Trump diranno che lo fanno per la patria, e gli stessi suoi servi, dal maggiordomo al segretario di stato, diranno che lo fanno per incivilirlo, lasciando intendere che sotto sotto sono loro a governare. E così combineranno porcate indegne. Nel frattempo molti vip diserteranno i balli alla Casa Bianca ostentando sdegno, mentre molti altri ci si ficcheranno accampando il pretesto che vogliono vedere fino anche punto…

Segue qui:

http://www.ilfoglio.it/la-politica-sul-lettino/2016/05/11/linconscio-ci-guida___1-vr-141837-rubriche_c396.htm

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...