Ballerini: “Smartphone, le «connessioni» da accendere a scuola”

di Luigi Ballerini, avvenire.it, 8 giugno 2016

Ammettere lo smartphone in classe è urgente e utile? Già da tempo non si spegne più neanche in volo. Basta metterlo in ‘modalità aereo’ e il cellulare ci fa compagnia per tutto il viaggio. Al momento ci dobbiamo accontentare di essere offline in attesa del Wi-fi a diecimila metri, ma pur sempre possiamo restare incollati a quello schermo così ammaliante. Poco importa che sotto di noi le nuvole scivolino veloci assumendo delle straordinarie sembianze. Noi non le vediamo neanche.
Stando alle dichiarazioni del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone anche a scuola verrà sancito che non si può fare a meno del cellulare. Il divieto di portarlo e usarlo in classe, imposto da una direttiva del 2007, sembra avere vita breve. Le aule rappresentavano forse l’unico luogo da cui il telefonino riusciva a star fuori o, almeno, poteva addormentarsi nelle tasche degli zaini o nei cassetti dei prof. Quest’ultima barriera potrebbe ora cadere sotto i nostri occhi.
La logica è che una scuola sempre più digitalizzata, wi-fizzata, smaterializzata non possa non stare al passo con i tempi. Chissà se anche nelle classi vigerà la forma compromissoria dell’acceso, ma silenzioso. Succede già al cinema, come se fingessimo tutti di non riconoscere quanto il vicino che ogni tre minuti controlla la mail ci impedisca di entrare nel film, disturbati da quella fastidiosa luce che si accende in continuazione accanto a noi.

Segue qui:

http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/LE-CONNESSIONI-DA-ACCENDERE-A-SCUOLA-.aspx

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...