Silva: “Ode a Benigni”

Schiavo di antichi pregiudizi è chi oggi attacca il comico per il suo sì al referendum d’ottobre

di Umberto Silva, ilfoglio.it, 8 giugno 2016

Al tavolino accanto al mio, due signori di mezza età dialogano con accanimento. Il tema è il referendum, dal suono sempre più funereo. “Sia gentile, mi spieghi perché mai Benigni, che è sempre stato comunista, ora dovrebbe votare con la destra?”. “Semplice, perché il Pd non è più un partito comunista. Non se n’è accorto?”. “Si che me ne sono accorto. E non le va bene che finalmente il partito comunista sia diventato riformista?”. “No, caro, non va proprio bene, perché il Pd non è un vero partito riformista, è un partito di destra che si finge riformista”. “Pensavo che di destra fossero gli altri, Berlusconi, Salvini, Meloni”. “Sì che lo sono, ma una destra al chiaro di luna, che non rinnega d’esserlo; quelli del Pd invece, del Pd renziano, sono falsi sinistri e falsi destri, falsi falsi insomma”. “Falsi? Ma se il loro nume tutelare è nientemeno che Napolitano, il comunista più riformista della storia italiana, il più saggio e giusto”. “Lo era, forse, ma adesso è diventato anche lui un falso riformista”. “Lei straparla. E Benigni…”. “E’ un traditore, non c’è dubbio. E mi fermo qui, perché c’è un signore che fingendo di leggere il giornale ci sta ascoltando”. “Che ascolti pure, non ho niente da nascondere. Quindi?”. “Appello al popolo: nessuno più in piazza a sentire l’inferno benignano! Tra l’altro recita come un cane latra”. “Lei sta esagerando, Benigni è un grande attore”. “E’ un travestito”. “In che senso?”. “E’ un opportunista; lo è sempre stato, un Pinocchio, un pidocchio”.

Segue qui:

http://www.ilfoglio.it/la-politica-sul-lettino/2016/06/08/ode-a-benigni-referendum-costituzionale___1-vr-142952-rubriche_c306.htm

Annunci

One thought on “Silva: “Ode a Benigni”

  1. chiarottina ha detto:

    Ma ci sono ancora i nostalgici comunisti? Non é bastato vedere che cos é successo nei paesi del comunismo? É Fusaro che ci sta anacronisticamente riprovando!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...