Maiolo: “Attenzione al ‘sexting'”

È una parola poco conosciuta dagli adulti, ma che gli adolescenti conoscono fin troppo bene: ecco alcuni consigli per i genitori

di Giuseppe Maiolo, ladigetto.it, 19 giugno 2016

C’è una parola che descrive un nuovo comportamento dei nativi digitali il cui significato però è ancora poco conosciuto: «sexting».  Il termine inglese, come i tanti vocaboli che ormai si usano per descrivere i fenomeni della rete, sta a significare l’atto di trasmettere foto, video e testo a carattere sessuale. Via Instant Message o attraverso i Social media come WhatsApp, ora si trasmette una quantità di materiale fotografico e immagini di pose intime ed erotiche scattate personalmente come selfie. Sono le nuove abitudini in gran parte dei giovani e dei giovanissimi che, all’insaputa degli adulti, stanno influenzando il comportamento collettivo e diffondendo un nuovo modo disinibito di vivere l’intimità.

Il «sexting» non va confuso con la circolazione di materiale pornografico. È una pratica legata invece alla relazione che oggi hanno gli adolescenti quando iniziano un rapporto e, oltre ai contatti fisici e alla conoscenza reale, aggiungono il virtuale e l’eccitazione di inviare foto personali con pose intime e azioni sessuali al proprio partner.

Segue qui:

http://www.ladigetto.it/rubriche/psiche-e-dintorni/index.1.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...