La Biblioteca di psicologia del Corriere della Sera

Freud, Jung e gli altri maestri. In edicola la nuova collana

Dal 30 settembre con il quotidiano «Introduzione alla psicoanalisi» di Freud, il primo volume dell’iniziativa editoriale «Biblioteca di psicologia»

di Ida Bozzi, corriere.it, 28 settembre 2016

Padri fondatori della psicoanalisi, i cui testi fondamentali hanno annunciato la nascita o l’evoluzione di concetti come inconscio, complesso, archetipo, pulsione, oppure il concepimento di una nuova idea dell’uomo e della cura, o un nuovo modo di leggere la mente e le relazioni. E studiosi contemporanei, che hanno sviluppato visioni del tutto innovative eppure radicate nella storia della disciplina e l’hanno messa in relazione con altre discipline umane. Da domani 30 settembre, ogni settimana sarà in edicola la collana Biblioteca di psicologia, una iniziativa editoriale di 30 uscite: si tratta di classici come Freud e Lacan, di innovatori come Bettelheim e Basaglia, di contemporanei come Andreoli e Recalcati.

Segue qui:

http://www.corriere.it/gli-allegati-di-corriere/16_settembre_28/collana-corriere-della-sera-edicola-psicoanalisi-freud-jung-663d28dc-858f-11e6-be66-7ada332d8493.shtml

Freud e Jung ci parlano e sotto sotto fanno politica

di Marco Garzonio, corriere.it, 28 settembre 2016 

Una disciplina nata in un tempo e un mondo diversi eppure così plurale da aiutare anche la società. Una scienza che ha per verità il paziente

È bene chiedersi se la psicoanalisi sia attuale dopo più di cent’anni, in un mondo che non è più quello in cui è nata e il nuovo non si sa cosa sia. Quesito non puramente intellettuale: nasce dal bisogno d’individuare strade soddisfacenti per conoscere se stessi, mettere insieme i pezzi, dare un senso al cammino. Freud, Jung e quelli che han seguito le orme non sono solo figure storiche. Già i nomi evocano il bisogno di interrogarci su dove stiamo andando, sulle attrezzature di cui disponiamo per comprendere ciò che accade intorno e sulle nostre reazioni emotive, che poi riversiamo sugli altri. Chiedono risposte le paure da cui son posseduti individui e comunità, le insicurezze che destabilizzano le case, la democrazia, la rappresentanza, il vissuto d’impotenza di fronte alle tragedie di cui siamo spettatori tanto saturati affettivamente da una bulimia d’immagini e dal «sempre connessi» da renderci spesso indifferenti: il Mediterraneo ridotto a cimitero; l’agonia di Aleppo; i fili spinati e i muri dell’Europa che fu di Schengen; i terroristi che si fanno esplodere; le donne violate e i bambini sfruttati.

Segue qui:

http://www.corriere.it/gli-allegati-di-corriere/16_settembre_28/collana-corriere-della-sera-edicola-psicoanalisi-freud-jung-5a988756-8594-11e6-be66-7ada332d8493.shtml

Psicologia, la Google Map dell’anima

Dal 30 settembre con il quotidiano il primo volume della serie dedicata alla scienza che studia il comportamento individuale dell’uomo e cerca di guarirne i disturbi mentali

di Giancarlo Di Maggio,  corriere.it, 28 settembre 2016

Quante volte ti sei trovato impreparato. Intorno a te assenza di logica, scoppi di nervi, una cronica tendenza all’incapacità di comunicare. Ti sei convinto che le relazioni umane siano una missione in Kurdistan. Ti ci hanno mandato senza preavviso né addestramento. Quante decisioni hai dovuto prendere senza una Google Map dell’anima che ti indicasse la strada giusta e che segnalasse cosa avresti trovato nella mente di quelli che incontravi lungo il percorso. E ti mancava il TripAdvisor che ti dicesse se lì vale la pena di fermarsi a cena. È uno stato d’animo che conosci bene, si chiama: incertezza. Accompagnata a un brivido, quella sensazione strisciante che nelle vene inizia a formarsi il ghiaccio. La psicologia la incontri lì: previene la cristallizzazione dell’acqua.

Segue qui:

http://www.corriere.it/gli-allegati-di-corriere/16_settembre_28/collana-corriere-della-sera-edicola-psicoanalisi-freud-jung-96cb9dda-8594-11e6-be66-7ada332d8493.shtml

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...