Risè: “Siamo tutti un po’ psicolabili (ma le donne sempre di più)”

Il divario dei problemi mentali tra i due sessi si allarga: le femmine colpite da disturbi sono il triplo dei maschi

di Claudio Risè, ilgiornale.it, 4 ottobre 2016

I maschi non stanno benissimo di testa, si sa. Ma le donne stanno anche peggio. Lo raccontano le statistiche dei centri di ricerca specializzati, ma anche le cronache quotidiane. Ciò che sorprende maggiormente, però, in un’epoca comunque caratterizzata dalla sempre maggiore affermazione femminile, è il fatto che il divario dei disturbi psichiatrici tra i due sessi invece di ridursi, si stia allargando. Le donne con problemi psichici sono oggi il triplo degli uomini. Il peggioramento riguarda entrambi i sessi, e i più colpiti sono in particolare i più giovani. Negli ultimi 7 anni, secondo uno studio promosso dal governo inglese, nelle ragazze da 16 a 24 anni sono aumentati del 68% gli atti autolesionisti (come il tagliarsi, o bruciarsi), e del 27% le diagnosi di disturbo psichiatrico: 1 donna su 4 ne soffre. Nella popolazione femminile complessiva è invece 1 donna su 5 che ha un disturbo mentale (e un uomo su 8). Molti, anche tra le donne, cominciano a pensare che forse il modo in cui l’affermazione femminile è stata realizzata non sia stato molto vantaggioso per loro.

Segue qui:

http://www.ilgiornale.it/news/siamo-tutti-po-psicolabili-donne-sempre-pi-1314141.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...