Maiolo: “Terremoto!”

Quando la terra trema la fragilità umana si manifesta in tutta la sua ampiezza

di Giuseppe Maiolo, ladigetto.it, 28 ottobre 2016

Quando la terra trema la fragilità umana si manifesta in tutta la sua ampiezza. Il terremoto con la sua carica devastante infligge perdite umane e spesso stravolge drammaticamente territori e geografie. Ma non solo. Apre sicuramente ferite individuali e collettive ma contemporaneamente evidenzia ampi scenari di paure ancestrali e terrori che l’uomo da sempre ha cercato di combattere con una sorta di delirio di onnipotenza illudendosi di dominare la natura. Così quella terra che si muove sotto i nostri piedi fa emergere un profondo sentimento di precarietà che nascondiamo nelle profondità della psiche e mette in evidenza in questo mondo globalizzato una società dell’incertezza e una fragile comunità di individui che, come diceva Freud nel «Disagio della civiltà», ha barattato un po’ di felicità con un po’ di sicurezza.
Segue qui:

http://www.ladigetto.it/permalink/59196.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...