Maiolo: “Bulli e bulle per me pari sono”

Anche per le femmine la modalità è la solita: ti provoco, ti offendo, ti umilio per il piacere di farlo, per farti vedere che sono più forte

di Giuseppe Maiolo, ladigetto.it, 24 luglio 2017

Ci sono tempi come i nostri che vedono comportamenti e modi di agire che si vanno trasformando radicalmente. Tra questi ce n’è uno che sta prendendo sempre più spazio e che esordisce precocemente: si chiama bullismo ed è caratterizzato da azioni di prevaricazione e offese di notevole gravità. Perché si tratta di un vero e proprio comportamento violento, non di semplici azioni di divertimento o di casuali bravate di ragazzi e ragazze. È azione di sopraffazione fisica o psicologica, verbale e non verbale, diretta o indiretta che un bambino o un adolescente esercita intenzionalmente e in modo ripetuto nei confronti di un pari. In più oggi interessa in misura quasi uguale sia i maschi che le femmine.

Segue qui:

https://www.ladigetto.it/permalink/67326.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...