“Io non ho paura”: come aiutare i più giovani a non temere il Covid

Caterina Tabasso, psicoterapeuta psicoanalista dell’Aipa, spiega come aiutare i ragazzi (e i genitori) a superare i timori e le angosce legati alla passata pandemia e al rischio di una nuova chiusura

di Caterina Pasolini, repubblica.it, 11 ottobre 2020

Anche i ragazzi hanno paura del Covid. In questi giorni in cui sale il numero dei positivi, anche nei più  giovani, considerati quasi immuni  dagli effetti della pandemia, cresce l’ansia. C’è chi teme di uscire, più per il rischio di far ammalare genitori e nonni che per se stesso, e chi ha l’incubo di non poterlo fare di nuovo. Ritrovandosi ancora una volta confinato a casa, con gli amici vissuti solo al telefono, rimpiangendo persino la prof tra lezioni solo on line. Lo dicono i genitori agli psicologi, chiedendo come aiutare i figli che, alcuni dei quali  a fatica, cominciavano a riabituarsi ad uscire. A vedersi, toccarsi, sentire un abbraccio di conforto di un amico invece di un solo sguardo attraverso il computer. Lo spiega Ilaria Capua nel libro-gioco “Ti conosco mascherina”, in cui punta a far conoscere ai più piccoli ul mondo del virus e a spiegare come convivere con la pandemia senza farsi prendere dalla paura.

Segue qui:

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/10/11/news/paure_bimbi-270157490/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...