Castigliego: “Campioni di rimozione”

di Giuliano Castigliego, giulianocastigliego.nova100.ilsole24ore.com, 9 maggio 2021

E se sostituissimo all’edulcorata e asessuata immagine disneyana di Biancaneve un nudo di donna, ad es di Modigliani o di un qualsiasi altro artista? Forse capiremmo meglio ciò di cui stiamo (prolissamente) parlando. Del desiderio. E dei conflitti che si frappongono alla sua realizzazione. La fiaba di Biancaneve di questo parla. Del conflitto tra madre e figlia, della paura della madre di venire spodestata nel suo potere femminile dalla figlia, e della paura di Biancaneve di diventare donna, adulta e sessuata. Frenata dalla paura (vergogna, senso di colpa) Biancaneve dorme (tanto) fino a che il principe – con o senza bacio, rapporto sessuale o che dir si voglia – la sveglia al piacere della sessualità adulta. Non basta infatti che lei abbia scelto la parte erotica (rossa) della mela, per destare il suo desiderio, nella favola, ci vuole il maschio.

Segue qui:

https://giulianocastigliego.nova100.ilsole24ore.com/2021/05/09/campioni-di-rimozione/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...