Castigliego: “Bias, pregiudizio, inconscio e lingua”

di Giuliano Castigliego, giulianocastigliego.nova100.ilsole24ore.com, 25 luglio 2021

“I pregiudizi si comprendono studiando la storia. I bias si comprendono studiando la scienza” scrive Luca De Biase in uno splendido post in cui tra l’altro aggiunge “Niente impedisce di vedere una convergenza in questi due concetti e nei loro contesti. Ma è chiaro che i bias sono nello spazio dei dati, mentre i pregiudizi sono nel tempo delle mentalità.” Leggendo The Chatbot Problem mi sono domandato cosa succede quando siamo confrontati o meglio l’intelligenza artificiale viene confrontata con il linguaggio e i pregiudizi stratificatisi col tempo nella lingua rischiano di  creare bias.
Ma andiamo per ordine. I bias cui fa riferimento De Biase sono bias cognitivi, degli errori concettuali che portano a risultati errati in un’attività di ricerca il cui scopo è proprio la diffusione della conoscenza. “Il bias è una condizione considerata anormale in un processo di generazione di conoscenza che si vuole oggettivo.”
Accanto ai bias cognitivi esistono però anche bias emotivi che talvolta/spesso sono la causa dei primi. È celebre il geniale esperimento delle tazze escogitato dallo psicologo e premio Nobel per l’economia Daniel Kahneman I probandi, cui erano state donate poche ore prima delle tazze (il cui prezzo visibile era di 4 dollari), tendevano a sopravvalutarle chiedendone non meno di 5,25 per venderle mentre quelli che non le avevano ricevute tendevano a sottovalutarle, essendo disposti a sborsare non più di 2,75 dollari per averle. È “l’effetto dotazione” tale per cui tutte le persone “provano più dispiacere quando perdono degli oggetti di cui sono in possesso di quanto piacere arrecherebbe loro acquisire quegli stessi oggetti, se già non li possedessero”.

Segue qui:

https://giulianocastigliego.nova100.ilsole24ore.com/2021/07/25/bias-pregiudizio-inconscio-e-lingua/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...