La cura della salute mentale in un Manifesto

Il dito contro l’approccio puramente farmacologico alla sofferenza mentale

di Davide D’Alessandro, huffingtonpost.it, 22 ottobre 2021

Resto sempre scettico di fronte ai manifesti, ma quello sulla cura nella Salute Mentale, come valorizzazione della persona e difesa della democrazia, merita molta attenzione. Firmato e proposto da Angelo Barbato, dell’Istituto Mario Negri di Milano, Antonello D’Elia, Presidente di Psichiatria Democratica, Pierluigi Politi, Ordinario di Psichiatria all’Università di Pavia, Fabrizio Starace, Presidente della Società Italiana di Epidemiologia Psichiatrica e da Sarantis Thanopulos, Presidente della Società Psicoanalitica Italiana, mira a rivedere profondamente, stimolando il dibattito e auspicando soluzioni concrete, la cura del dolore nel campo della Salute Mentale, ritenendo in grave e irreversibile crisi quella pubblica, inaridita dal modello biomedico, puntando il dito contro l’approccio puramente farmacologico alla sofferenza mentale. 

Segue qui:

https://www.huffingtonpost.it/entry/la-cura-della-salute-mentale-in-un-manifesto_it_61727fa1e4b065735739c72d

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...