Thanopulos: “L’Eros, la qualità della vita, è di sinistra”

Marx, Freud, Proust, Rilke, Cézanne, Mahler, Einstein, Arendt, nomi citati per delineare una prospettiva, esprimono valori di sinistra, qualsiasi cosa fossero nella propria vita privata di Sarantis Thanopulos, ilmanifesto.it, 30 giugno 2018 Il ministro Salvini aveva solo una strada legittima: citare in giudizio Saviano per calunnia in seguito alle pesanti accuse che gli ha rivolto. […]

Il bullismo? Sta diventando una vera epidemia

di Redazione, askanews.it, 26 giugno 2018 L’abuso di psicofarmaci e antidepressivi, che sono i farmaci più usati al mondo, deriva da un modello di vita in cui la ricerca del piacere e la fuga dalle difficoltà, dalle frustrazioni, dal dolore del vivere sono diventati fondamentali, per cui lo psicofarmaco dà un temporaneo sollievo” dice la […]

Sulle tracce del reale. Linee di fuga del godimento in Lacan e Pasolini

di Alex Pagliardini, operavivamagazine.org, 22 giugno 2018 Convergenze Ci sono degli intrecci tra l’opera di Pier Paolo Pasolini e l’insegnamento di Jacques Lacan? La domanda, un po’ forzata, è comunque legittima. In particolare, ma non solo, lo è dopo e alla luce di un ottimo testo che Gabriele Fadini ha dedicato a questo insolito incontro, Pasolini […]

Il “bello” di Babele, sono gli altri a dirci chi siamo

Tradurre non è rispecchiare le cose, ma creare un senso nuovo. Riflessioni sopra la traduzione a partire da Paul Ricoeur, Sigmund Freud, Marie Bonaparte di Stefano Arduini, ilsussidiario.net, 25 giugno 2018 Paul Ricoeur scrive (ne Il paradigma della traduzione) che la traduzione esiste perché gli uomini hanno lingue diverse. Sembra banale ma non fermiamoci alla superficie […]

Barbetta: “Droghe e sostanze psicotrope”

di Pietro Barbetta, doppiozero.com, 22 giugno 2018 L’articolo di Andrew Sullivan, apparso su Internazionale a fine aprile scorso, tratto dal New York Magazine, racconta la storia dell’invasione di oppio, oppiacei e oppioidi negli Stati Uniti da centocinquant’anni a oggi, l’evoluzione storica, sociale e chimica di queste sostanze – legali, illegali, legalizzate, de-legalizzate, commercializzate, sequestrate – in quella che […]

Campagner: “Esame di Stato, prima prova: attenti ai dubbi di Italo Svevo”

di Luigi Campagner, ilsussidiario.net, 19 giugno 2018 Un commento alla Coscienza di Zeno come traccia della maturità è molto poco probabile. Il titolo era uscito nel 2009 e pare fosse stato molto gradito agli studenti, perché qualche episodio del romanzo di Italo Svevo tutti lo conoscono, anche senza aver letto “l’unico libro” che l’autore afferma di aver […]

Castigliego: “L’inconscio della narrazione digitale”

di Giuliano Castigliego, giulianocastigliego.nova100.ilsole24ore.com, 3 giugno 2018 “Possiamo guidare l’innovazione e decidere la direzione che prenderà” scrive la mia vicina di blog Felicia Pelagalli nel suo ultimo post dedicato alla narrazione dell’innovazione. Cita Floridi che della riflessione sull’intelligenza artificiale e sulla rivoluzione digitale ha fatto il fulcro delle sue attuali riflessioni filosofiche: “Oggi la vera sfida è quella della governance del digitale. […]