Ballerini: “Ai ragazzi lasciamo tempo libero dai nostri programmi”

di Lorenza e Massimiliano Perri, Luigi Ballerini, avvenire.it, 11 novembre 2015   Siamo genitori di 5 figli, tra i 16 e i 3 anni. Nell’ultimo periodo ci siamo accorti che spesso mancano di tempo libero o, quando c’è, lo occupano con difficoltà. Partendo dalla nostra esperienza, per cui il tempo libero lo si cerca di […]

Ballerini: “Una tavola di amici e parole per curare la paura del cibo”

di Luigi Ballerini, avvenire.it, 5 novembre 2015 Chissà cosa avrebbe detto Montesquieu di fronte alle reazioni suscitate dall’invito dell’Oms a limitare il consumo di carni rosse, fresche e lavorate, per la loro associazione con alcune tipologie di tumore. Forse avrebbe rispolverato il suo celebre detto: una salute conservata con una dieta troppo severa, è una […]

Ballerini, Gottarelli: “Educare all’uso delle chat? Sì, a partire dai genitori”

di Luigi Ballerini, Paola e Tiziano Gottarelli, avvenire.it, 30 settembre 2015 Siamo genitori di quattro figli. Ci siamo accorti che negli ultimi anni la tecnologia è entrata (prepotentemente) a far parte dei rapporti con i nostri figli e tra di loro. Oggi, soprattutto WhatsApp è diventato uno strumento di controllo di quello che i nostri figli […]

Preta, Ballerini, Zaccuri, Bellavita, Parsi su “Inside Out”

“Inside out è un film a favore dei gufi. Matteo Renzi dovrebbe vederlo”  Maria Rita Parsi, psicoanalista e scrittrice, parla ad Huffpost di Nicola Mirenzi, huffingtonpost.it, 27 settembre 2015 C’è qualcosa di Inside out – il film animato della Pixar che racconta le emozioni di una ragazzina e la ricchezza della sua (e nostra) vita interiore – […]

Competere o collaborare? In classe è questione di scelte

di Paolo Staffo, Luigi Ballerini, avvenire.it, 5 agosto 2015 Ho un figlio di sedici anni che frequenta il Liceo scientifico tradizionale, una scuola «impegnativa e interessante» come dice lui, incontrando molte difficoltà nell’organizzazione dello studio a casa. Attivo in classe, interessato a materie dove spesso le insufficienze erano gravi, ha creato difficoltà a noi genitori […]

Ospiti – Luigi Ballerini, ”Il mio libro è un inno alla realtà”

Un libro attuale capace di stimolare riflessioni importanti sull’alienazione dalla realtà dei giovani contemporanei che preferiscono la realtà virtuale promossa dal computer e dai social network a quella in cui siamo immersi tutti i giorni di Redazione, libreriamo.it, 14 luglio 2015 “Un inno alla realtà”. Con queste parole Luigi Ballerini esprime l’obiettivo di fondo delo […]

Qualcosa di più profondo, anche del 3D

Mondo reale e realtà virtuale si osservano l’un l’altra nell’ultimo romanzo di Luigi Ballerini*, “Io sono zero”. L’avventura di un ragazzino alla scoperta di una natura che ritorna a bussare alla porta dei nostri sensi, della nostra intelligenza e libertà di Elena Ugolini, tracce.it, 15 giugno 2015 «L’aria, ho capito: è quella che mi distrugge. […]

I bambini? Sanno adattarsi ma vanno comunque aiutati

di Elisa Tozzato, Luigi Ballerini, avvenire.it, 27 maggio 2015 La mia famiglia è emigrata all’estero sette mesi fa. Quando abbiamo traslocato mio figlio aveva due anni e mezzo ed era un bimbo già in grado di muoversi ed esprimersi bene. L’arrivo nel nuovo Paese ha provocato uno sconvolgimento in lui. In più, due mesi fa […]

​Il tormento dei compiti: sia della maestra, non dei genitori

di Elisabetta Birondi, Luigi Ballerini, avvenire.it, 29 aprile 2015 Con mio figlio di II elementare sta comin­ciando un nuovo calvario con i compiti a casa. Partito entusiasta della scuola e per­fino dei compiti a casa, ora stanno diventando un ostacolo insormontabile; il problema non è far­li, ma mettere in atto la volontà e iniziarli a […]

È solo il desiderio della meta a rendere bella la fatica

di Donatella De Tommaso, Luigi Ballerini, avvenire.it, 1 aprile 2015 I nostri ragazzi si dimostrano spesso impazienti e non hanno voglia di fare fatica. Come “convincerli” che a volte occorre aspettare e occorre giocarsi per qualcosa di bello che si vuole e che magari è standoci che si arriva poi a gustare fino in fondo un’esperienza […]

Volta per volta, c’è un lavoro che dà soddisfazione

di Elia Gazzoli, Luigi Ballerini, avvenire.it, 4 marzo 2015 Insegno da due anni alle medie. Le mie domande nascono dall’esperienza di quella soglia dove spesso attendo qualche minuto prima di poterla varcare del tutto. In certe classi e momenti il terreno è arato e accogliente, in altri pare più sassoso e quasi inospitale. Per alcuni […]

Quando serve tanto ascolto e un abbraccio al pensiero

di Maria Antonietti, Luigi Ballerini, avvenire.it, 18 febbraio 2015 La domanda che voglio porre sorge dall’atteggiamento in questi ultimi giorni di mio figlio quasi dodicenne. È molto scontroso, non gli si può dire nulla, nemmeno per scherzo, vede tutto come una presa di posizione contro di lui: a scuola con la professoressa, oltretutto la sua […]

Convegno Caritas: “Pane e parole. Cosa nutre la vita”

Relatori: don Ettore Dubini, responsabile per la Caritas zonale; l’approfondimento è avvenuto poi a tre voci: mons. Maurizio Rolla, vicario episcopale per la zona di Lecco, il medico-psicanalista dott. Luigi Ballerini, autore tra l’altro di un libro il cui titolo è tutto un programma (“I bravi manager cenano a casa”, ed. EMI), e il dott. […]

Ospiti – I bravi manager mangiano a casa!

2,5 milioni di famiglie si riuniscono sempre per cena. Un’abitudine irrinunciabile, parola dello psicologo Luigi Ballerini di Fabio Molinari, ilgolosario.it, 28 gennaio 2015 Mangiare è prima di tutto “mangiare con qualcuno”. E quando non c’è quel qualcuno, allora la cura messa nella tavola è cura verso noi stessi, indice di benessere mentale. Luigi Ballerini ne “I […]

Luigi Ballerini: “Cari genitori, ascoltate i figli”

di Giorgio Romeo, La Sicilia, 19 gennaio 2015 Cosa significa essere genitori oggi? Come rapportarsi alla diffusione delle nuove tecnologie tra i più piccoli? E come rivedere il rapporto con i propri figli affinché sia più sano? In un’epoca in cui la perdita di valori impera nel nostro quotidiano queste sono solo alcune delle questioni che […]

Ospiti – Succi, Ballerini: “Il virtuale a servizio del reale”

di Teresa Succi, centriculturali.org, 6 dicembre 2014 “To Siri with love”. Inizia così Luigi Balllerini, psicoanalista e scrittore, citando un articolo del New York Times, in cui la mamma di un bambino autistico scrive al sistema di risposta elettronico Siri ringraziandolo perché sta aiutando suo figlio a comunicare. Come cambiano i nostri rapporti ora che siamo […]

Cuore e denari: “Senza Barriere”

da radio24.ilsole24ore.com, Cuore  e denari, 25 novembre 2014

Seconda puntata in diretta da Matching, alla Fiera di Milano a Rho, un’iniziativa in cui le aziende hanno l’occasione di incontrarsi, confrontarsi e formarsi, imparare qualcosa di nuovo, ed è ciò che facciamo anche noi oggi su un tema che ci sta molto a cuore: l’accessibilità, in particolare nel settore del turismo. Parliamo quindi di vacanze senza barriere, architettoniche e non solo. Perché ci sono anche altre barriere che non si vedono ma che mettiamo e che ci rendono inaccessibili agli altri, per presunzione o per difesa.
Roberto Vitali è il presidente di Village for All, che promuove il Marchio Qualità Internazionale Ospitalità Accessibile, con la mission è di garantire “A ciascuno la sua vacanza”. Ci racconta la sua battaglia per un turismo accessibile, che permetta alle persone disabilità di godere del diritto di vivere una vacanza di qualità come tutti gli altri.
Quando si parla di barriere si fa fatica ad andare oltre la definizione. Se io cammino bene, vedo e sento, se mi sposto agevolmente, se sono nella condizione di trovare subito un’alternativa di anticipare un pericolo la barriera è solo una parola. Oltre alle barriere visibili ci sono anche quelle “immateriali” e sono i muri che costruiamo per difenderci dell’altro. Ne parliamo con dr. Luigi Ballerini, medico, scrittore e psicoanalista e Franco Lisi, Vice Presidente della Sezione Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti di Milano e direttore di Dialogo nel buio.

Per ascoltare vai al link:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/cuoridenari/2014-11-25/senza-barriere-104652.php?idpuntata=gSLAba8xo&date=2014-11-25

Ballerini: “Social network, vita da spettatori”

di Luigi Ballerini, avvenire.it, 5 novembre 2014 Colpisce i giovani e si chiama Fomo, o almeno l’hanno chiamata così gli americani che, si sa, sono degli ottimi classificatori. Fomo è il nuovo acronimo che sta per Fear Of Missing Out, la paura di essere tagliati fuori, di essere esclusi. Si tratta di un fenomeno legato ai […]

Scuola. Alfie, il pensiero di un bambino è più “grande” di noi

di Luigi Ballerini, ilsussidiario.net, 26 ottobre 2014 Resta dove sei, poi vai. Una frase apparentemente senza senso. Senza senso come la guerra. L’ultimo libro di John Boyne, l’autore del famoso Il bambino col pigiama a righe, intitolato proprio Resta dove sei e poi vai, in libreria per Rizzoli, ci riporta indietro nel tempo, al periodo della Grande […]

Scuola. Leon, per conoscere il padre occorre sempre un lungo viaggio

di Luigi Ballerini, ilsussidiario.net, 30 settembre 2014 Nemmeno un giorno dura il viaggio di Leon. Nemmeno un giorno è anche il titolo del bel libro di Antonio Ferrara e Guido Sgardoli in libreria per Il Castoro, per ragazzi dai 1 2 anni in su. Ferrara e Sgardoli, due grandi autori italiani della letteratura per giovani ed entrambi […]

Elogio dell’arte di arrangiarsi, per aiutare i figli

di Luigi Ballerini, avvenire.it, 25 agosto 2014 Avessimo avuto bisogno di una conferma, ora questa ci arriva dai ricercatori dell’Università del Colorado: più i bambini, fuori dalla scuola, sono coinvolti in attività “strutturate” e meno sanno cavarsela quando viene l’ora che si diano degli obiettivi propri. Lo studio condotto su bambini di sei anni dall’équipe […]

Cuore e denari: “Senza segreti?”

da radio24.ilsole24ore.com, 16 luglio 2014 Stando alle indiscrezioni Kate, la contessa di Cambridge, aspetterebbe un bambino. Un dolce segreto che potrebbe essere svelato tra qualche settimana, che ci dà lo spunto per dedicare proprio ai segreti questa puntata di Cuore e Denari. Il segreto intriga. Ci attira e ci incuriosisce perché l’uomo è un animale curioso […]

Caro “maturato” guarda oltre il voto

di Luigi Ballerini*, avvenire.it, 14 luglio 2014 Sei dispiaciuto, lo so. Hai portato a casa meno di quello che speravi. Tutti i tuoi calcoli – i crediti accumulati nel triennio, sommati ai voti certi degli scritti e a quelli presunti degli orali – sono stati sconfessati: sul tabellone finale ti sei ritrovato meno di quanto […]