Io confesso. Dilaga il rito dell’intimità pubblica

di Carlo Bordoni, lettura.corriere.it, 10 marzo 2015 «A partire dal Medioevo, le società occidentali hanno posto la confessione fra i riti più importanti da cui si attende la produzione della verità». Tanto che l’uomo «è diventato una bestia da confessione». L’affermazione di Michel Foucault, del quale ora Feltrinelli pubblica le lezioni del 1971 per il corso […]