L’errore di Freud sui bambini

di Paolo Legrenzi, repubblica.it, 24 aprile 2014 Freud pensava che il bambino molto piccolo fosse come un uccelletto, rinchiuso entro un guscio, felice con la sua riserva di cibo, isolato dagli stimoli del mondo esterno. Massimo Ammaniti e Vittorio Gallese mostrano che le cose non stanno così. L’uso dei metodi più diversi permette di costruire […]

L’educazione sentimentale al principio di realtà

Da Freud a Benigni a Mark Twain, ecco come le narrazioni servono agli adolescenti per entrare in contatto con la vita di Massimo Ammaniti, repubblica.it, 15 dicembre 2013 Questo rinnovato interesse editoriale per quello che succede nella vita quotidiana dei bambini e degli adolescenti sembra spostare il baricentro dal mondo delle storie fantastiche popolate da […]

In cerca del genere materno

di Nicla Vassallo, ilsole24ore.com, 20 gennaio 2013 Sta circolando l’idea che la filosofia analitica si stia accasciando su se stessa, per venire soppiantata, lentamente, inesorabilmente da una qualche filosofia postanalitica. In cosa consista quest’ultima non è però chiaro, se non in una sorta di postmodernismo, che, oltre a pescare qui e là da esistenzialismo, fenomenologia, strutturalismo, […]

BOWLBY, AMATO-ODIATO DALLA PSICOANALISI. Un libro sulla storia del fondatore della teoria dell’attaccamento

di Massimo Ammaniti, repubblica.it, 24 luglio 2012 La teoria dell’attaccamento ha avuto un’ influenza importante negli ultimi trenta anni nella psicoanalisi, nel cognitivismo e nella psicologia dello sviluppo, mettendo in luce il ruolo delle prime esperienze con i genitori nello sviluppo della personalità. Oggi può sembrare un’affermazione scontata, ma in passato la teoria dell’attaccamento si […]

DA LACAN AD ALMODÓVAR CAMBIARE VITA CAMBIANDO PELLE

di Luciana Sica, repubblica.it, 27 maggio 2011 Io cerco il volto che avevo/ prima che il mondo fosse creato”. Alessandra Lemma è una psicoanalista, ma ricorre ai versi di Yeats per dire quel desiderio onnipotente di un corpo non ancora contaminato dallo sguardo dell’altro e dalla consapevolezza della fragilità che segna la condizione umana. «Il […]

NOI AMICHE (E NEMICHE) DI SIGMUND (1992)

di Luciana Sica, repubblica.it, 3 dicembre 1992 Le straordinarie “Valchirie” del movimento psicoanalitico sono ritratte con affetto e complicità da un gruppo di signore non tutte impegnate nella professione di analista ma sempre molto coinvolte dalle teorie di Sigmund Freud, in particolare da quelle che riguardano un’angosciosa domanda che lo stesso maestro di Vienna un […]

Intervista a Frank Sulloway – Freud biologo della mente (1992)

di Redazione EMSF RAI, 3 giugno 1992 Professor Sulloway, sia per la cultura popolare che per il pubblico colto Freud rappresenta colui che ha scoperto l’«anima». Potremmo dire che in molti ambienti domina la convinzione che una cosa sono le scienze e un’altra cosa è l’opera di Freud. Qual era il rapporto tra Freud e […]