Quando la meccanica dell’amore non ci restituisce il desiderio perduto

di Massimo Recalcati, la Repubblica.it, 16 dicembre 2014 Il nostro tempo vive sotto il peso dell’egemonia del “principio di prestazione” che un filosofo come Herbert Marcuse, che fu un grande interprete della stagione del ‘68 e del movimento della cosiddetta “liberazione sessuale”, aveva preconizzato come un nuovo e subdolo padrone della nostra vita collettiva. Questo […]

Ospiti – Intervista a Massimo Recalcati. Eredità, testimonianza e sacro nella pratica artistica

di Luca Di Gregorio, aracne-rivista.it, luglio 2014 Massimo Recalcati è uno tra gli psicoanalisti italiani più seguiti e prolifici degli ultimi anni. Le sue pubblicazioni stanno riscontrando un crescente interesse non soltanto da parte degli specialisti ma anche del vasto pubblico. Questo è dovuto sia allo stile lirico e limpido di Recalcati sia agli argomenti trattati nelle sue pubblicazioni, nelle […]

E SE DESIDERASSIMO CIÒ CHE ABBIAMO? Dalla smania di potere alla nostalgia: in questa epoca senza desideri l’analista Massimo Recalcati passa in rassegna le sue molteplici forme

di Bruno Gravagnuolo, l’Unità, 3 aprile 2012  Fino a qualche decennio fa, a sinistra e non solo, ci si chiedeva: ma nella vita sociale conta più la struttura economica o l’ideologia, la «sovrastruttura»? Ne nascevano in replica varie miscele di fattori economici e culturali, primati dell’economico sulle idee e viceversa. Di combinazioni e retroazioni tra cause […]

I NUOVI PADRI. Lo psicanalista Massimo Recalcati racconta il suo ultimo saggio sulla metamorfosi dei ruoli nella nostra epoca (2011)

di Luciana Sica, repubblica.it, 9 marzo 2011 “Papi”: è così che gli adolescenti di oggi chiamano il proprio genitore, con un nomignolo che suona come un sinonimo dello svuotamento di autorità della figura paterna. Per dirla meglio, con Massimo Recalcati: «La figura del padre ridotta a “papi”, invece di sostenere il valore virtuoso del limite, ne […]

RECALCATI: “CARO DE RITA, CHI CI DARÀ IL DESIDERIO CHE CI SERVE?” (2010)

di Francesco Ferraù, ilsussidiario.net, 9 dicembre 2010 L’Italia ha superato la crisi, ma le nostre tradizionali risorse potrebbero non bastare più e a quel punto il declino sarebbe inevitabile. Dobbiamo «tornare a desiderare», dice l’ultimo Rapporto Censis, fotografando un paese dalle molte contraddizioni. Il problema è proprio questo: il nostro desiderio si è come dissolto, siamo incapaci di […]

De Rita: “Un confronto provocante” (2010)

di Giuseppe De Rita, ilmanifesto.it, 8 dicembre 2010 Nei giorni scorsi su questo giornale Ida Dominijanni e Massimo Recalcati hanno sottolineato, scrivendo dell’ultimo Rapporto Censis, quanto quest’ultimo debba a un abbondante utilizzo di concetti e metafore psicoanalitiche; e quanto in particolare esso debba al volume L’uomo senza inconscio dello stesso Recalcati. In effetti, e mi […]

Intervista a Recalcati. Così l’uomo ha perso l’inconscio (2010)

Intervista con Massimo Recalcati autore di un libro provocatorio: “La nostra epoca minaccia l’intimità  del soggetto. L’eccesso di stimolazioni uccide il desiderio”  di Luciana Sica, la Repubblica, 21 gennaio 2010 Un requiem per l’inconscio. È quello che intona Massimo Recalcati in un libro sorprendente, originalissimo, decisamente provocatorio. Cinquantenne fascinoso, si sente a suo agio nel […]