Recensioni – Rivoluzione freudiana

di Aurelio Molaro, ilsole24ore.com, 30 ottobre 2012 Probabilmente ha ragione David Meghnagi nel momento in cui molto efficacemente definisce la psicoanalisi freudiana come una semplice «battuta di spirito di un ebreo nei confronti della società occidentale». Il Witz, d’altra parte, cristallizza in maniera esemplare l’essenza stessa della rivoluzione operata da Freud nel contesto della storia […]

DOTTORE, HO SOGNATO UMBERTO BOSSI: È UNA COSA GRAVE?

Cosa confessano gli italiani sul lettino in tempo di crisi? L’abbiamo chiesto a 8 psicoanalisti di fama. È venuto fuori di tutto. Con un aspetto consolante: in fondo, ci somigliamo di Cristina Sivieri Tagliabue, Corriere Sette, 31 maggio 2012 Anno 2012: si afferma la “primazia dell’io” (come dice l’Istat). Il che significa che, in generale, quando va bene […]

MA POI VENNE LA RINASCITA DELL’EBRAICO, LA LINGUA DI ISRAELE (2009)

Pubblichiamo la sintesi dell’intervento di David Meghnagi, tenuto al convegno su Zamehof, organizzato dalla Federazione Esperantista di David Meghnagi, informazionecorretta.com, 26 maggio 2009 Un canto vuol dire riempire una brocca, anzi, meglio, rompere la brocca. Romperla in pezzi. Nel linguaggio della Qabbalah potremmo forse chiamarlo vasi infranti (H. Leivick) 1897. E’ un anno particolarmente denso di significati […]

IDENTITÀ INDIVIDUALE E IDENTITÀ COLLETTIVA

di David Meghnagi e gli studenti del Liceo Classico Seneca di Roma, EMSF Rai, 2 febbraio 2000 Mi chiamo David Meghnagi e insegno Psicologia dinamica all’Università di Roma. In questi anni ho approfondito il tema dell’identità individuale e di quella collettiva. In particolare ho sviluppato le tematiche della trasmissione del trauma, della modalità di costruzione di […]

PADRE FREUD CHE SEI NEI CIELI (1993)

di Luciana Sica, repubblica.it, 25 novembre 1993  A chi, verso la fine degli anni Trenta, gli consiglia di abbandonare Vienna, Freud oppone resistenza usando argomenti anche un po’ stravaganti. “Non parlatemi di nazismo”, quasi s’infuria il vecchio fondatore della psicoanalisi. “Il mio vero nemico è la religione cattolica!”. Evidentemente Freud percepisce che Hitler sarebbe stato […]