L’arte come teoria della mente

di Paolo Gervasi, doppiozero.com, 22 settembre 2014 Il freudiano Progetto di una psicologia, delineato nel 1895, contiene un modello biologico della mente che lo stesso Freud si affretta ad abbandonare e a disconoscere, indicandolo come un tentativo confuso e prematuro. Prima di poter studiare i processi mentali da una prospettiva neurofisiologica era necessario passare attraverso la […]

PER AMORE NON PER PAURA

di Valeria Egidi Morpurgo, ilsole24ore.com, 20 maggio 2012 È indiscutibile che con la sua “rivoluzione copernicana”, vale a dire con la scoperta dell’inconscio, Freud non soltanto abbia detronizzato il soggetto, cioè l’Io cartesiano autocosciente, ma abbia anche gettato le basi per una riduzione dell’etica alla psicologia. Se infatti i sentimenti e le azioni umane hanno […]

Tra il mito e l’ideologia

di Jean Laplanche, il manifesto, 6 marzo 2002* Da quasi trent’anni rivendico un posto pieno e totale per la psicoanalisi nella comunità scientifica. Un posto scientifico, accanto alle scienze fisiche, tra le scienze umane o scienze della comunicazione ovvero (la formulazione è di Lacan) scienze dell’intersoggettività. Qui l’opposizione tra scienze “dure” e scienze “morbide” andrebbe […]