Mariotti, Pezzani, Ballerini, Ferro, Recalcati, Thanopulos, Bolognini, Žižek, Camon, Contri, Silva, Kristeva, Casolari, Roudinesco, Ciofi, Castigliego e altri sui fatti di Parigi

dalla Redazione de Gli Argonauti (Gabriella Mariotti, Valeria Pezzani), psychiatryonline.it, 3 dicembre 2015  Gli eventi di Parigi lasciano senza parole, eppure di parole ne sono state dette e scritte a fiume. Perché le parole fanno luce, riducono le tenebre, fungono anche da contenitore per angosce che altrimenti rischierebbero di restare non metabolizzate. Soprattutto, si cercano […]

Ospiti – L’ascolto dell’analista.Testimonianza di Suzanne Hommel

Gestapo come geste à peau

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blogspot.it, 28 dicembre 2014

Il breve racconto di Suzanne Hommel, psicanalista dell’École de la Cause Freudienne e dell’AMP, evoca una seduta con Lacan avvenuta nel 1974. È il frammento di una testimonianza intorno alla pratica clinica, al lavoro della parola e del significante.
L’ascolto dell’analista restituisce un altro senso al corpo, alla carne, alla pelle. L’inconscio talvolta è a fior di pelle. Dal significante Gestapo ritorna per via acustica geste à peau: la carezza di Lacan è un gesto che si scrive sulla pelle, un gesto a pelle. Non rimane senza effetti.
La testimonianza è tratta dal film di Gérard Miller “Rendez-vous chez Lacan” (2011).

http://giancarloricci.blogspot.it

Ospiti – Ricci: “L’inconscio nella quotidianità”

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blog.tiscali.it, 13 novembre 2014 Proprio nella quotidianità, nel luogo lontano da eventi straordinari, da sfolgoranti idealità, da scenari futuribili, ritroviamo una sorprendente umiltà. Saranno i tempi poco felici o forse la banale constatazione che le cose non possono che accadere nella quotidianità. Quasi non ci accorgiamo che i nostri piedi sono sulla terra […]

Ospiti – I giovani: logica del figlicidio?

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blog.tiscali.it, 18 settembre 2014 Il tema dei giovani, del loro disagio, del loro avvenire è enorme. Ormai è un tema esplosivo. Se la trasmissione tra le generazioni si interrompe, se l’eredità si disperde, se i processi di filiazione simbolica si sfilacciano, la civiltà rischia di estinguersi e di spegnersi. Ci può essere un […]

Osptiti – Autorizzarsi e autorità

Questa galleria contiene 3 immagini.

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blogspot.it, 17 settembre 2014 Pubblichiamo la prima parte dell’articolo di Giancarlo Ricci su “Autorità e autorizzarsi” relativo allo statuto dello psicoanalista. L’articolo è uscito presso il  4° numero dei Quaderni LETTERA dedicato a “Cura e soggettivazione” (Mimesis, 2014).  “Come sperare di far riconoscere uno statuto legale a un’esperienza di cui non si sa neppure rispondere?” […]

Singolare il modo in cui Giancarlo Ricci ne “Le città di Freud” (Edizioni Jaca Book) documenta i viaggi dello psicanalista

di Tiberio Crivellaro, altrogiornalemarche.it, 14 agosto 2014 Davvero singolare il modo in cui Giancarlo Ricci ne “Le città di Freud (Edizioni Jaca Book), documenti i viaggi dello psicanalista viennese. Freud viandante che percorre la mitteleuropa antecedente e successiva al primo conflitto mondiale. Da Freiberg (luogo di nascita – 1856) al Mediterraneo e all’Atlantico, fino a Londra […]

Letture. L’antipolitica, Pasolini e le “macerie” del padre

di Cecilia Ricci, ilsussidiario.net, 6 maggio 2014 Dietro al disinteresse generalizzato per le prossime elezioni europee del 25 maggio si nasconde, neanche troppo celato, il fantasma dell’antipolitica che sta crescendo pericolosamente negli ultimi anni – complice lo sfiorato collasso dell’economia nazionale, lo smascheramento degli inganni dell’alta finanza e la crisi dei partiti politici segnati dalla crescente corruzione […]

Ricci: “Libertà e omologazione, non rassegnarsi all’indifferenza”

di Giancarlo Ricci, avvenire.it, 2 aprile 2014 La logica dell’indifferenza, oggi così endemica, sembra infiltrarsi nei settori più sottili della coscienza dell’uomo contemporaneo. Il quale, probabilmente, presume di esercitare una sua piena libertà: quella appunto di attenersi all’indifferenza. E di potersi accomodare, così, in un gaudente cinismo. Che cos’è l’indifferenza se non il modo più […]

Ospiti – Ricci: “La madre era sempre certa”

Questa galleria contiene 1 immagine.

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blogspot.it, 22 marzo 2014 La teoria gender ha varie implicazioni, non si tratta solo della questione della sessualità o dell’orientamento sessuale. L’articolo di Annalisa Borghese dal titolo Donne e maternità, storie e dubbi uscito su panorama.it (vedi qui sotto) si interroga se la pratica degli uteri in affitto possa ancora chiamarsi maternità. […]

Lo psicanalista Ricci: «Maternità surrogata, ma comprare un figlio non rende madre»

di Viviana Daloiso, avvenire.it, 27 febbraio 2014 Fare di tutto per avere un figlio. Non per generarlo, non per prendersene la responsabilità in vece di qualcun altro, come avviene nel caso dell’adozione, in cui entra in gioco una maternità tutta diversa, ma pur sempre degna di questo nome. No, con le biotecnologie un figlio si […]

Il padre dov’era. Intervista allo psicanalista Giancarlo Ricci

Lo psicanalista Giancarlo Ricci spiega che l’assenza di limiti posti dal maschio  «ha snaturato la madre e i figli che non sanno più la via per essere felici» di Benedetta Frigerio, tempi.it, 16 febbraio 2014 Il 33 per cento dei giovani italiani, tra i 18 ai 30 anni, rispondendo alle domande del questionario dell’Istituto Toniolo […]

Dall’autofiction all’autoscatto il passo è breve: la carica degli scrittori selfie

di Luca Ricci, ilmessaggero.it, 11 gennaio 2014 Ho scritto un libro di autofiction, come tutti. No, non è l’incipit di un romanzo di Walter Siti, però potrebbe essere la dichiarazione d’intenti di molti libri attuali: al posto del tipico personaggio di finzione il protagonista del testo diventa una specie di doppelgänger dell’autore. Ma gli scrittori […]

Ratzinger iniziatore di una era nuova

Questa galleria contiene 2 immagini.

di Tiberio Crivellaro, La Sicilia, 9 dicembre 2013 L’atto dimissionario di Papa Benedetto XVI, l’11 febbraio di quest’anno è da considerare come rinuncia, abdicazione irresponsabile pro tempore? Colpisce non poco la tendenza dei media di considerare quest’evento assimilabile alle categorie della negazione, dato che, nell’attuale società dell’indifferenza, pare che sofferenze e lacerazioni siano oggetto di […]

Se Benedetto apre il mondo al nuovo secolo – Presentazione del libro “L’atto la storia. Benedetto XVI, Papa Francesco e la fine del Novecento” di Giancarlo Ricci

di Roberto Mussapi, Avvenire, 19 ottobre 2013 Le dimissioni di Papa Benedetto, l’elezione del nuovo pontefice, Francesco, oltre alla straordinaria importanza intrinseca rappresentano un segno potente di scossa e potenziale rigenerazione nel mondo non solo cristiano. Un libro sviluppa questo tema con grande originalità e profondità, L’atto la storia. Benedetto XVI, Papa Francesco e la […]

Ospiti – “L’ATTO E LA STORIA” di Giancarlo Ricci

Segnaliamo l’uscita del libro di Giancarlo Ricci L’atto e la storia. Benedetto XVI, papa Francesco e la fine del Novecento (Ed. San Paolo). È una lettura in chiave analitica degli attuali disagi della civiltà, delle impasse del potere, della difficoltà di progettare un futuro vivibile. La psicanalisi è interrogata radicalmente ed è chiamata a prendere la parola. Pubblichiamo brani dal paragrafo Ritorno a […]

Simone Regazzoni e l’eroismo che manca alla sua “pussy generation”

Sfortunato il paese che non ha eroi. Etica dell’eroismo è il libro del filosofo e scrittore Simone Regazzoni, edito Feltrinelli, che abbiamo incontrato al Salone del Libro 2013. L’eroismo è un’antica virtù che servirebbe alla generazione che il nostro autore, rifacendosi a Clint Eastwood, chiama “pussy generation” – una generazione di femminucce di Gianfranco Broun, Marta Foscale, Gea […]

Ospiti – PSICANALIZZARE, EDUCARE, GOVERNARE: MESTIERI IMPOSSIBILI

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blogspot.it, 10 giugno 2013 Una celebre frase di Sigmund Freud osserva che “quello dello psicanalizzare sembra essere il terzo dei mestieri impossibili il cui esito insoddisfacente è evidente. Gli altri due, noti da tempo, sono quelli dell’educare e del governare”. Psicanalizzare, educare, governare sono dunque pratiche impossibili. Eppure mai come in questa stagione il tema […]

Ospiti – L’ALTERITA’ DEL PRESENTE

di Giancarlo Ricci, giancarloricci.blog.tiscali.it, 16 maggio 2013 Il libro Pensare il presente (Nuova Editrice Berti, Milano 2013) raccoglie interventi di Mauro Magatti (sociologo), Silvano Petrosino  (filosofo), Massimo Recalcati (psicoanalista). A partire dalle rilevanti questioni sollevate intorno  al tema della libertà, del distruggere e dell’accogliere, della morte del desiderio, proponiamo alcune riflessioni. Ormai i gadget della tecnologia, così divertenti, ci hanno invaso […]

PICASSO a Milano, PALAZZO REALE: PABLO PICASSO E DORA MAAR

di Giancarlo Ricci, milanoartexpo.com, 9 ottobre 2012 Pablo e Dora:  Parigi, 15 maggio ’45. La vicenda si svolge al ristorante Le Catalan in rue Saint-André-des-Arts. Un gruppetto di amici, Picasso, il fotografo Brassai, lo scrittore Malraux, il poeta Eluard e la sua compagna Nusch, si siedono e incominciano a ordinare. Un posto vuoto è riservato a Dora […]

PICASSO: mostra MILANO a PALAZZO REALE – Nel nome della madre

di Giancarlo Ricci, milanoartexpo.com, 17 settembre 2012 I nomi degli umani talvolta si aggrovigliano lungo strane vicende. Il nome Picasso ha una storia particolare. Partiamo dall’origine, dal suo atto di nascita che avviene a Malaga nel 1881: il padre si chiamava Don José Ruiz Blasco, la madre Doña María Picasso y López. Ma il nodo […]

MA L’IDOLO DELLE MERCI NON CI SALVA DALLA CRISI

Uno psicoanalista e un filosofo davanti all’idolatria del nostro tempo: il possesso dei beni materiali, dalla tecnologia all’onnipotenza del denaro. Che cosa è cambiato rispetto a ieri? Chi ci guadagna e chi ci perde? Faccia a faccia tra Silvano Petrosino e Massimo Recalcati di Giancarlo Ricci, Avvenire, 13 aprile 2012 Il desiderio, l’oggetto, il denaro: […]

LA RELIGIONE DI LACAN (2011)

Questa galleria contiene 2 immagini.

Altro che primato della psicoanalisi:  il guru francese dell’inconscio rivalutò Cristo e l’incarnazione di Marina Valensise, Il Foglio, 10 dicembre 2011  Un fantasma s’aggira per l’Europa, è Jacques Lacan, lo psicoanalista riformatore e liquidatore della teoria e della pratica di Sigmund Freud, morto trent’anni fa e oggi al centro d’una furiosa polemica. È vero o no […]