Radice, Cappelletty, Porta: “Perché Freud è ancora necessario”

di Davide Radice, Gordon Cappelletty, Laura Porta, doppiozero.com, 6 novembre 2019 Davide Radice – Ciò che resta di Freud Nel corso della sua vita Freud è riuscito a proporre due pratiche che hanno fornito all’umanità uno strumento per la conoscenza di se stessi e che non credo possano essere sostituite da alcunché: l’interpretazione del sogno […]

Recalcati, Bernardini e Blandino, Campo: “Perché Freud è ancora necessario”

di Massimo Recalcati, Riccardo Bernardini e Ludovica Blandino, Alessandra Campo, doppiozero.com, 30 ottobre 2019 Massimo Recalcati – La Legge del desiderio  La concezione freudiana dell’inconscio resta per un verso vittima dell’ontologia. L’inconscio freudiano è il luogo dell’archè, dell’archeologico, dell’archivio, del passato inestinguibile. L’indistruttibilità del desiderio che troviamo in chiusura della Traumdeutung sembra avallare questa concezione dell’inconscio come traccia […]

La lettura come nevrosi e come religione

di Guido Vitiello, internazionale.it, 28 ottobre 2019 Gentile bibliopatologo, la mia ossessione è semplice ma profonda: devo leggere libri sempre a gruppi di tre, con un ordine specifico. I primi due libri devono essere schietti, realistici, crudi, e nel caso in cui non meritino grande attenzione mi affretto a finirli velocemente. Il terzo invece dev’essere […]

Dialogo di Recalcati, Calabresi, Carrón sul libro “La scommessa cattolica” con gli autori Chiara Giaccardi e Mauro Magatti

C’è ancora un nesso tra il destino delle nostre società e le vicende del cristianesimo? da centroculturaledimilano.it, 10 ottobre 2019 Dialogo di, Julián Carrón, Massimo Recalcati, Mario Calabresi con gli Autori Mauro Magatti & Chiara Giaccardi lanciano una chiave di lettura controcorrente e profonda del nostro tempo: c’è ancora un legame tra il destino delle nostre società e le vicende del […]

Morire per fame di contatto (2018)

#nondisolopane Bambini correttamente alimentati ma deprivati di interazioni e contatti possono letteralmente morire di fame di Maurizio Peciccia, repubblica.it, 7 aprile 2018 Bambini correttamente alimentati ma deprivati di interazioni e contatti possono letteralmente morire di fame. Nella Cronaca lo storico del XIII secolo, Salimbene de Adam, descrive un esperimento, ideato dall’imperatore Federico II di Svevia, per rispondere alla […]

LA GRANDE RADIO – Sigmund Freud. Spunti e riflessioni

da raiplayradio.it, 29 settembre 2019 Il 23 settembre 1939 moriva a Londra Sigmund Freud, neurologo e psicoanalista, fondatore della psicoanalisi. Vengono riproposti interventi della psicoanalista Simona Argentieri (2006), di Edoardo Sanguineti (2007), dello psicoanalista Stefano Bolognini (2006), dello storico dell’arte Filiberto Menna (1980). https://www.raiplayradio.it/audio/2019/09/LA-GRANDE-RADIO—Sigmund-Freud-Spunti-e-riflessioni-1cec1bf5-1258-4fbd-92f1-56b2ab05ac20.html

Lacan a Lovanio, divertimento e significato

Nell’ultimo numero della Rivista “La Psicoanalisi” viene pubblicata la Conferenza tenuta nel 1972 nella città belga dal celebre psicoanalista francese. Emerge chiara l’intelligenza di un pensatore che, in poco meno di un’ora, dice tanto, forse tutto, sulla psicoanalisi, sull’analista e sull’analizzante, sul discorso scientifico che “porta qualcosa di completamento nuovo nel legame sociale” di Davide […]