Nicolò, Castigliego, Maiolo, Galimberti e altri sul Coronavirus

Videointervista ad Anna Maria Nicolò da Youtube, 28 maggio 2020 Intervista di Bruno Ruffilli ad Anna Maria Nicolò per Next – La Stampa Introduzione: Come sono cambiati i rapporti interpersonali in seguito al lockdown? La prof.ssa Anna Maria Nicolò, ospite alla nona puntata di Next – Il mondo che verrà, risponde alle numerose domande sulle difficoltà […]

Recalcati: “Subito gli Stati generali per l’Anno zero dell’istruzione”

di Massimo Recalcati, la Repubblica, 29 maggio 2020 Era già allo sbando prima, non dimentichiamolo. Era già stata messa da parte, trascurata, offesa prima della deflagrazione dell’epidemia. Salvo brevi parentesi, tutti i governi che si sono susseguiti negli ultimi anni hanno relegato la Scuola in una posizione marginale. È un fatto. Nessun governo è stato […]

Thanopulos, Di Majo: “La psicosi tra famiglia e prigionia digitale”

«La famiglia è il luogo dove il malessere della collettività (il vivere senza fare esperienza vera, appiattirsi sulla ripetitività di comportamenti che distraggono dai propri sentimenti), trova il terreno di cultura più fertile e può far ammalare molto gravemente le persone. Può anche essere, all’opposto, uno spazio di resistenza all’omologazione dove le differenze crescono e […]

L’impossibile

di Aldo Nove, avvenire.it, 26 maggio 2020 All’inizio del Sermone L, San Bernardo spiega perché Dio comandi “cose impossibili”. Lo fa con il suo vertiginoso latino, ovviamente impossibile qui da riportare, a cui rimando (Opere V/2, Fondazione di studi cistercensi, pp. 187-189). Predomina, in quella squisita dissertazione, la concezione di “impossibile” secondo i nostri parametri […]

Giancarlo Ricci, i conti con l’inconscio

A colloquio con lo psicoanalista di formazione freudiana, che spiega: “Il lavoro analitico punta a ritrovare il desiderio di progettare una libertà Altra che ha il sapore di una conquista perenne. Si tratta di qualcosa di differente rispetto al classico concetto di liberarsi da o di qualcosa. Evidentemente non ci si libera dall’inconscio, ma proprio […]

Paul Ricoeur, altro il logos dell’immagine

La collana Psyché, della Jaca Book, inaugura la sua nuova serie con testi di Paul Ricoeur «Attorno alla psicoanalisi», alcuni mai tradotti altri irreperibili, datati perlopiù anni ’70-’90 di Carmelo Colangelo, ilmanifesto.it, 17 maggio 2020 «È difficile essere uomini», ha scritto Paul Ricoeur. Intendeva alludere al fatto che la necessità di «comprendere in modo più […]